La compagnia

Spettacoli

Formazione

Calendario

Immagini

Testi

Artisti associati

Residenze

News

 
 

SCUOLA D'AZIONE

Scuola d’Azione è uno spazio teorico e fisico per la formazione e la trasmissione dell’insegnamento, attraverso lezioni e seminari di approfondimento a cadenza regolare, presso il Teatro alla Cartiera di Rovereto (TN), dove la compagnia è in residenza.

Scuola d’Azione è così strutturata:

AZIONE con Antonella Bertoni

L’esercizio come rituale, al di là di ogni codice e abitudine. L’azione fisica (forma) rivela non solo il contorno del corpo ma anche fa intravedere i confini presumibili dell’anima; danzare nel corpo prima che con il corpo. Se lo sai, lo fai. Agisco quindi sono.

Da settembre a giugno il mercoledi sera

PRIME AZIONI

Michele Abbondanza e Antonella Bertoni incontrano i più piccoli

Ogni bambino è un artista perché è un bambino. Per questo riteniamo che artisti più grandi siano degli interlocutori privilegiati e possibili abitatori del loro mondo fatato. Scuola delle prime azioni si prefigge lo scopo di educare anche al movimento i giovanissimi attraverso il linguaggio del teatro e della danza, direttamente su un vero palcoscenico (luci, suoni, scene), con i mezzi specifici dell’arte scenica e con tutto quello, non meno importante, che le gira attorno (platea, back stage, camerini).

Da settembre a giugno il mercoledi pomeriggio

2 ore di lavoro

Il corpo non rappresenta la natura umana contrapposta alla mente intesa come luogo della cultura e strumento della conoscenza: il corpo stesso, fin dalla sua definizione, è un apparato simbolico e culturale.

Il nostro corpo, e il corpo di ogni bambino e bambina, é l’interfaccia sensibile che permette e determina la relazione con gli altri e con il mondo: per questo l’attenzione educativa al rapporto che i piccoli hanno con il loro corpo, come lo ‘sentono’ e come sanno utilizzarne le risorse è (o dovrebbe essere) uno degli aspetti fondamentali dell’educazione e della formazione. Questo fondamentale aspetto pedagogico è invece piuttosto trascurato, come ben sappiamo, sia all’interno della vita scolastica, dove la corporeità è negata o frustrata, sia nelle prevalenti proposte di tempo libero, dove è monopolizzata da pratiche sportive condotte per lo più all’insegna della prestazionalità, della competitività, della ‘forza’, e negativamente influenzata da modelli di identificazione, enfatizzati dai media, quantomeno discutibili quando non clamorosamente negativi.

La risorsa educativa di un laboratorio di danza, correttamente impostato e condotto, costituisce senza dubbio una delle prospettive più idonee per una educazione motoria corretta, attenta ad alla crescita psicofisica integrata ed equilibrata dei piccoli e dei giovani. Marco Dallari (Docente di pedagogia Generale -Università di Trento)


 

SEMINARIO D’AZIONE ESTIVO

Approfondimento trasversale sull’Essere Scenico, sull’improvvisazione, composizione coreografica e sulla ritualità e pratica zen della compagnia.

7 giorni- circa 44 ore di lavoro


 

SEMINARIO D’AZIONE AUTUNNALE e SEMINARIO D’AZIONE PRIMAVERILE

Incontri di studio stagionali sui temi fondamentali del teatro danza che da Alvin Nikolais (’60-’70), attraverso Carolyn Carlson (’80-90) arrivano alla “poetica pedagogica” della compagnia.

3 giorni per circa 20 ore di lavoro.


 

I corsi sono organizzati dalla Compagnia Abbondanza/Bertoni

a Rovereto al Teatro alla Cartiera - Via Cartiera 15

Per informazioni:

tel: 0464 439157;

mail: compagnia@abbondanzabertoni.it;

web: www.abbondanzabertoni.it