La compagnia

Spettacoli

Formazione

Calendario

Immagini

Testi

Artisti associati

Residenze

News

 
 

Profondo rosa

coreografia
MICHELE ABBONDANZA

con
ANTONELLA BERTONI

musica
G. VERDI
G.ZAMFIR & Ciocirlia Orchestra

con la partecipazione di
MICHELE ABBONDANZA
LUCA DONNINI

produzione
COMPAGNIA ABBONDANZA/BERTONI

 

Durata 7’ - Anno di creazione 1997

 

Omaggio a Isadora Duncan

Un’improbabile processione prepara ritualmente l’esposizione pubblica della donna, in bilico su un piedistallo, pericolosamente protesa, venerata ma prigioniera.

La danza, invocata e desiderata quasi fosse un miracolo, esplode improvvisa come il rancore troppo a lungo sopito, sfigurante come mina anti-uomo.

Fauna ballerina urlante da questo profondo rosa, verso un dio che non sa più danzare. Ma

mei na madona che bala mal tos chen dio che nol' sa pù balar

continueranno a ripetere i portatori scalzi, padroni del piedistallo, sordi e felici.

Michele Abbondanza

1997. Teatro Testoni – Bologna; Teatro del Giglio – Lucca.

1998. Teatro Olimpico – Vicenza.

1999. Teatro Acquario – Roma.

2006. Ricordo di …Isadora Duncan - Domus Pacis - Torre Rossa Park Hotel – Roma