La compagnia

Spettacoli

Formazione

Calendario

Immagini

Testi

Artisti associati

Residenze

News

Artbonus





 
 

Dehor Privè

 

“Privé”

si trasforma in

 

DEHORS PRIVE’

 

Il motto

 

Non tu a teatro ma il teatro da te!

 

trova qui il compromesso:

 

Troviamoci a metà strada!

 

 

Presentiamo qui la rivisitazione in chiave attuale e quindi immaginata in nuovi spazi, del progetto Privé, in cui proponevamo delle danze da appartamento utilizzando semplicemente i mobili di base che ogni casa, sala, luogo di ritrovo poteva facilmente reperire: un tavolo o/e un divano.

 

La versione originale offriva due brevi spettacoli  (25’ l’uno) che si presentavano come due assoli: LEI TAVOLO” oppure “LUI DIVANO”; il committente poteva scegliere una delle due proposte oppure la versione più lunga “TAVOLO+DIVANO”: terza e più corposa possibilità (45’), unione delle due precedenti coreografie.

 

Ecco qui sotto lo schema di Dehors privé riaggiornato con il manifesto Metamorphosis:

 

TAVOLINO AI GIARDINI / assolo per danzatrice / durata: 25’

 

PANCHINA IN PIAZZA / assolo per danzatore / durata: 25’

 

PICNIC AL PARCO / duo danzatrice e danzatore / durata: 45’

 

Le tre proposte sono completamente autogestite, praticabili su qualsiasi superficie o pavimentazione; per quanto riguarda la preparazione e l’allestimento dello spazio sarà sufficiente arrivare nel luogo dell’evento un’ora prima. Se necessario (spazi rumorosi, ecc),  sarà possibile richiedere un impianto per amplificare i suoni e le musiche riprodotte dai dispositivi cellulari dei danzatori.

 

Immaginando un pubblico distanziato e contingentato specifichiamo che le performances sono ripetibili più volte nella stessa giornata e adatte sia a una versione diurna che notturna (anche utilizzando la luminosità naturale dei luoghi dell’happening).