La compagnia

Spettacoli

Formazione

Calendario

Immagini

Testi

Artisti associati

Residenze

News





 
 

Progetto: "DEOS"
idea NATASCIA BELSITO
creato e interpretato da NATASCIA BELSITO, ANDREA DEANESI e FANNJ OLIVA.
luci WILLIAM TRENTINI
musiche ELIA PEDROTTI, FABIO SOLDI, VIVALDI, CHROMATICS, THOMAS KÖNER
progetto musicale ANDREA DEANESI
scenografie ANNALISA FILIPPI
elementi scenici, trucco e consulenza costumi LUCIA SANTORSOLA
foto MONICA CONDINI

​Luogo residenza: Teatro alla Cartiera - KOMM TANZ progetto residenze Compagnia Abbondanza/Bertoni in collaborazione con il Comune di Rovereto

Periodi residenza:
- Dal 02/01/18 al 08/01/18
- Dal 11/02/18 al 12/02/18
- Dal 24/02/18 al 25/02/18
- Dal 24/03/18 al 25/03/18
- Dal 27/03/18 al 31/03/18

Bio:
La Compagnia Controra nasce nel 2005, grazie a Natascia Belsito, Paola Carlucci e Luna Pauselli. Nel 2008 si costituisce come Associazione di Promozione Sociale; opera nei settori della cultura e dell’arte ed in particolare si occupa della pratica e diffusione dell’arte performativa, sviluppando le proprie attività sia sul fronte formativo che performativo nel territorio di residenza e non solo. La poetica della compagnia è stata attraversata da varie fasi ed esperienze sperimentando diversi linguaggi sia in teatro che in spazi non convenzionali. La ricerca di un linguaggio necessario è stata ed è una costante nel lavoro di creazione, i lavori prendono spunto da esperienze personali che si legano a problematiche sociali e contemporanee. Molte sono state le collaborazioni con artisti, danzatori, coreografi, registi e attori tra cui: Khosro Adibi,Tommaso Monza, Andrea Deanesi, Riccardo Meneghini, Alessio Kogoj, Giacomo Anderle, Fannj Oliva, Annalisa Filippi, Lucia Santorsola Lorenzo Carlucci e William Trentini.
In ambito formativo l'associazione organizza corsi e seminari di danza contemporanea e teatro danza, GYROKINESIS® , Contakids, lezioni di teatro, contact improvisation e storia della danza.
La Compagnia e l'associazione prendono il nome da un termine dialettale del sud d'Italia, Controra, che indica le prime ore del pomeriggio, momento tradizionalmente destinato al riposo dove ci si può lasciar andare all'ozio creativo. Controra è per noi uno stato di apertura e ascolto, dove potersi dedicare un tempo dove lasciar emergere le propria creatività o ricercare il proprio benessere. Una condizione indispensabile per potersi mettere in contatto con se stessi e anche con gli altri. Una ricerca che permette di far emergere una verità dettata dal corpo in movimento.

Link:
www.compagniacontrora.org
presentazione del progetto