La compagnia

Spettacoli

Formazione

Calendario

Immagini

Testi

Artisti associati

Residenze

News





 
 
MONDO
 

Idea e creazione: Gennaro Lauro
Luci: Gaetano Corriere
Produzione: Lauro

Sostenuto da: KommTanz 2019, Associazione Sosta Palmizi, Ménagerie de Verre, Echangeur CDCN Hauts-
de-France, CND - Pantin

‘Mondo’ è un progetto ancora in fase embrionale.
Esso sorge dagli esiti del mio precedente lavoro, “Sarajevo”, con il quale ho voluto esplorare un sentimento di guerra sotteso - a mio parere - al nostro attuale vivere quotidiano e cercare di restituirlo nella materia del corpo stesso. In quel luogo, la guerra si è sempre più delineata come assenza di piacere, come il ridursi all’osso dell’esistenza.
Dopo aver quindi isolato per sottrazione l’elemento del piacere, sono interessato - in questo nuovo progetto - a esplorare cosa sia effettivamente il piacere e in quali forme esso sia vitale per la nostra esistenza; e ancora in che misura il piacere sia essenziale perché un essere umano possa dirsi tale.

Il mio interesse è anche, però, rivolto a cercare di individuare il piacere spogliato dalle formule narcisistiche e patinate con cui esso sembrerebbe dominare le nostre vite e il nostro mondo di oggi.

Gennaro Andrea LAURO nato nel 1982, dopo gli studi di Filosofia e Lingue Orientali, si è avvicinato alla danza e al teatro, lavorando dal 2013 per le compagnie Sosta Palmizi (“Sulla Felicità”) e Atacama (“Un bambino”), la compagnia svizzera Greffe (“Zaoum”), e collaborando con la compagnia Cuenca/Lauro (Berlino) come assistente alla creazione di (zero). Ha lavorato come interprete nelle creazioni di Romeo Castellucci, Moses und Aaron per Opéra de Paris e il Teatro Real de Madrid, e Tannhäuser per il Bayerische Staatsoper e l’NHK di Tokyo. A Roma, è stato tra i fondatori del gruppo di ricerca teatrale Caravan. Ha anche interpretato piccoli ruoli in produzioni cinematografiche e continua a lavorare come traduttore editoriale. Sarajevo è la sua prima creazione.
 
Mondo - Gennaro Lauro