Company

Performances

Teaching

Calendar

Images

Text

News

 
 

Beati i miti

A piece for three performers

running time 20’, created in 2005

by
MICHELE ABBONDANZA and ANTONELLA BERTONI

performed by
CHIARA MICHELINI,TOMMASO MONZA, MICHELE ABBONDANZA

music
GIUSEPPE VERDI, DARIO ARCIDIACONO

produced by
COMPAGNIA ABBONDANZA/BERTONI,
FESTIVAL CASTEL DEI MONDI and MITTELFEST created in its first edition as a part of the project “Beati quelli che... (il Discorso della Montagna)” directed by Serena Sinigaglia

with the support of
MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI – DIP. SPETTACOLO
EATRO COMUNALE DI CAGLI,
TEATRO PETRELLA DI LONGIANO

 

Mite, orgoglio della passività. Sussulto. Agli antipodi dell’impeto e della sua cieca forza. Quando Achille non combatte, piange. Quando Achille piange il mite non ride. La tentazione dell’eccesso non è irresistibile per il mite, forse perché si concentra sull’attimo imperdibile della vita che resta.
Beata la terra che erediterà i miti. 

2005.    Festival Castel dei Mondi - Andria (BA); Mittelfest - Cividale del Friuli (UD).

2006.    Etra Danza - Castello di Romeo - Montecchio Maggiore (VI);